Senza categoria

Valori ed emozioni nello storytelling

Siamo alle soglie di una nuova epoca storica in cui alla parola scritta succederà l’immagine.” E.Gombrich “

Le nostre esperienze soggettive indicano che il gradimento di ciò che osserviamo dipende dal modo in cui processiamo le informazioni, dalle preferenze sensoriali, dal nostro vissuto, da fattori culturali, ambientali sociali.

Se dobbiamo vendere un prodotto oppure fare propaganda politica o semplicemente diffondere un’informazione vi sono alcune cose da tenere presente in relazione al nostro fine ultimo, il fine ultimo di una pubblicità non è quello di piacere bensì quello di rimanere impressa e di generare emozioni ecco perche’ si ricorre allo Storytelling.

Photo by Helena Lopes on Pexels.com

Pensate alle pubblicità della Barilla o del Mulino Bianco, raccontano di famiglie unite, tavoli apparecchiati e sorrisi, profumi conosciuti che richiamano ricordi legati alla nostra cultura, sapori che emozionano, insomma dove c’è Barilla c’è casa giusto? Questo tipo di pubblicità non mostra solo un prodotto ma racconta una storia, lo storytelling non è solo verbale, il messaggio predominante è visivo, pertanto il messaggio principale viene veicolato attraverso immagini che hanno un unico vero obiettivo cioè quello di narrare ed emozionare chi le osserva.

Photo by Martin Pu00e9chy on Pexels.com

Nulla di meglio per comunicare un brand, attraverso la comprensione di ciò’ che accade dentro di noi quando osserviamo questo tipo di pubblicità possiamo capire in che modo lo storytelling apra la porta del nostro cuore, noi non abbiamo sempre necessità di capire razionalmente, a volte abbiamo solo bisogno di sentire emotivamente . I racconti convincono perché ci coinvolgono.

I racconti descrivono i valori del brand e ci permettono di condividere questi valori, quasi inconsciamente. I racconti inoltre ci permettono di tornare bambini, in quella dimensione in cui mentre ci raccontavano una favola costruivamo mille immagini e vivevamo colorate emozioni.

Photo by Victoria Borodinova on Pexels.com

Dove non arrivano le parole, arriva l’immagine.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...